Sitemap

Due metodi collaudati per avere un impatto SEO sui social media

Molto è stato scritto sull'interazione tra social media e ottimizzazione dei motori di ricerca.Ho visto alcuni suggerimenti e trucchi per utilizzare i social media per ottenere l'indicizzazione dei contenuti e possibilmente vedere altri vantaggi SEO, ma il modo migliore che ho trovato per far funzionare i social media verso la SEO è usarli nel modo in cui vengono già utilizzati.

Molti marchi utilizzano i social media per costruire un marchio, fornire un ottimo servizio clienti o sviluppare relazioni. Puoi utilizzare questi stessi obiettivi anche per avere un effetto significativo sulla SEO.

Costruisci il tuo marchio attraverso i social media per la SEO

Sebbene le dimensioni e la reputazione del marchio non siano fattori diretti di ranking, possono avere un effetto indiretto sugli sforzi SEO.Usa la tua presenza sui social per migliorare il tuo marchio per avere questo effetto positivo sulla SEO.

Aumentare la tua impronta online

Rand Fishkin di Moz fa un ottimo lavoro nello spiegare come un marchio forte può avere un impatto sulla SEO.Nel complesso, è più probabile che le persone si colleghino a una pagina su un sito che conoscono e di cui si fidano. Avere un seguito sociale forte e attivo può creare immediatamente credibilità per aiutare a ottenere questi collegamenti ai tuoi contenuti.

Un altro modo diretto per avere un forte coinvolgimento sui social media può aiutare la SEO è il semplice fatto che i tuoi tweet e le tue condivisioni passeranno davanti a più occhi e quindi hanno maggiori probabilità di ottenere collegamenti.

Usa i social media per migliorare il servizio clienti

Oggi i clienti vanno online per presentare reclami o porre domande su un prodotto.Ci sono molte aziende che rispondono bene a questo, il che si traduce non solo in una migliore soddisfazione dei clienti, ma anche nel successo SEO.

Usa i social media per "stupire" davvero il cliente.Ci sono molti grandi marchi che stanno facendo questo bene.Questo non solo può creare il tuo seguito, ma può anche amplificare la tua portata e persino costruire link.

Un esempio di questo è Delta Hotels.Quando un cliente è andato su Twitter per sottolineare la scarsa visuale dalla sua stanza, è intervenuto e ha fatto di tutto per cercare di renderlo un'esperienza positiva per lui.Alla fine, è rimasto così sbalordito che ha finito per scrivere un post sul blog a riguardo, fornendo un collegamento a quella posizione.

Puoi anche utilizzare Twitter per rispondere a domande non correlate a reclami e trasferire tali domande e risposte sul tuo sito.Dopo aver visto una domanda sollevata alcune volte, rispondi sul tuo sito.È quindi possibile rispondere ai tweet con un collegamento alla risposta.

Ricorda, non devi rispondere alle domande poste specificamente sulla tua attività.Ad esempio, se sei un appaltatore di bricolage, puoi scrivere contenuti che rispondano a domande relative ai lavori di ristrutturazione che trovi su Twitter.Non solo questo contenuto può generare traffico dagli utenti a cui rispondi, ma è una grande opportunità per classificarsi per parole chiave non di marca nella ricerca.

Sfrutta le relazioni con i social media

Detto questo, i collegamenti di solito non si verificano semplicemente convincendo più persone a vedere il contenuto.È necessario spingere altri creatori di contenuti e curatori per ottenere i collegamenti.Concentrati sulla costruzione di relazioni e sulla connessione con gli altri e usalo in modi che possono essere utilizzati per creare successo SEO.

Innanzitutto, costruisci i profili dei social media che vorresti utilizzare, quindi inizia a lavorare sulla costruzione di relazioni.Inizia a seguire le persone con cui vorresti entrare in contatto.Interagisci con i loro post ritwittando, aggiungendo ai preferiti o commentando.Se hai qualcosa di rilevante da dire, non essere timido.Quando vedi ottimi contenuti o trovi qualcosa di utile, fai il possibile per contattarli e inviarli via email per far loro conoscere i tuoi pensieri.

Questo è il modo più dispendioso in termini di tempo per far funzionare i social media per aiutare con la SEO, ma una volta che avrai un seguito impegnato e avrai stabilito delle connessioni autentiche, anche se si tratta di un piccolo numero di persone, avrai una base su cui costruire e usalo più e più volte.Ecco alcuni modi per utilizzare la tua presenza attiva sui social media per creare vittorie SEO.

Crea esca per l'ego

Questo non è nuovo ed è stato abusato in alcuni settori, ma vale comunque la pena menzionarlo.Un modo per attirare l'attenzione di qualcuno è menzionarlo all'interno dei contenuti e farglielo sapere attraverso i social media.

Chiedi contributi per i tuoi contenuti

Collabora con altri creatori di contenuti o influencer chiedendo le loro opinioni.Mantieni le cose semplici all'inizio.Ad esempio, se vuoi classificarti per la fase "Progetti di miglioramento della casa per principianti", potresti chiedere ai blogger che hanno contenuti fai-da-te cosa farebbero.Dopo che l'elenco è stato curato e hai aggiunto i tuoi pensieri, fai sapere alle persone che hai menzionato e non aver paura di chiedere un collegamento.

Collaborare per creare e promuovere contenuti correlati

Dopo aver sviluppato ulteriormente le relazioni, puoi iniziare a collaborare con altri creatori di contenuti e coordinare la promozione dei contenuti.

Basandosi sull'esempio sopra, puoi condividere i risultati del tuo contenuto iniziale con gli altri contributori e suggerire di lavorare di più insieme.Potresti continuare con una serie di post "come fare" che spiegano i singoli progetti di miglioramento della casa in modo più dettagliato, pubblicarli su siti diversi, quindi collegare questi post a quello originale.

Chiedi un commento

Con un discreto seguito su Twitter, puoi promuovere i contenuti e non solo indirizzare il traffico, ma anche chiedere commenti e feedback sui tuoi post.Ciò creerà più contenuti sulla pagina, aumentando potenzialmente la probabilità di posizionamento per le query a coda lunga.Se i commenti vengono fatti all'interno della piattaforma dei social media (cosa che spesso accade), aggiorna il post in modo che presenti i commenti migliori e fallo sapere ai commentatori.

Pensieri finali

Nel complesso, non vedo la semplice pubblicazione sui social media come un modo per ottenere ottimi risultati in un traffico organico sostenuto; ma sfruttando bene le piattaforme dei social media, puoi contribuire al successo a lungo termine dei tuoi sforzi SEO.

Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore ospite e non necessariamente di Search Engine Land.Gli autori dello staff sono elencati qui.