Sitemap

Come le piccole imprese possono ottenere grandi risultati con la SEO di base

Sia che tu stia appena iniziando il tuo percorso di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) o che ci sia da anni, ci sono buone probabilità che una parte del tuo sito possa essere migliorata.In effetti, dalle centinaia di siti Web di piccole imprese che osserviamo ogni anno in Bowler Hat (la mia agenzia), è raro vedere un sito che implementa la SEO in modo perfetto e completo.

L'ottimizzazione dei motori di ricerca non è una scienza missilistica per nessun sito, comprese le piccole imprese e le imprese locali.Tuttavia, è facile perdersi in dettagli banali prima che vengano messi in atto i passaggi essenziali e di base.Ciò significa che per la maggior parte delle aziende ci sono facili vittorie sul tavolo.

In SEO, come in molte imprese, il principio di Pareto suona vero:

…” per molti eventi, circa l'80% degli effetti deriva dal 20% delle cause”.

Questo è decisamente accurato quando guardiamo alla SEO per le piccole imprese.Ottenere il 20% del lavoro svolto per ottenere l'80% dei vantaggi è la chiave per ottenere un ritorno anticipato dai tuoi sforzi SEO.Diamo un'occhiata alle basi e a come utilizzare quel 20 percento per ottenere vittorie facili che puoi mettere in atto oggi.

SEO tecnico

La SEO tecnica può diventare, beh, tecnica.Tuttavia, non lasciare che il termine ti spaventi.Se prendi decisioni intelligenti all'inizio, gran parte del lavoro tecnico viene svolto dall'hosting del tuo sito Web e dal software del sito Web.

La selezione di un sistema di gestione dei contenuti (CMS) adatto ai motori di ricerca come WordPress ti garantirà una base tecnicamente solida per i tuoi sforzi SEO. Con il giusto tipo di CMS in atto, vorrai quindi assicurarti di ospitare il sito in modo ottimizzato ambiente.

In alcuni test recenti che abbiamo condotto, abbiamo confrontato un sito WordPress di base su un hosting Web standard con un ambiente ottimizzato.L'ambiente ottimizzato ha svolto gran parte dell'ottimizzazione tecnica necessaria per velocizzare WordPress.La dimensione fisica del file è stata ridotta di due terzi e il tempo di caricamento è stato ridotto a un secondo da tre.

Tutto questo è stato fatto prendendo decisioni intelligenti piuttosto che fare molto lavoro ed eseguire l'ottimizzazione manuale.

Oppure, 20 percento di sforzo, 80 percento di risultati.

L'obiettivo principale qui è fare scelte informate riguardo al sistema di gestione dei contenuti del tuo sito Web e all'ambiente di hosting.Se lo fai bene, la complessità svanisce.

Ricerca per parole chiave

Comprendere la lingua dei tuoi clienti è la base su cui si basa una buona ottimizzazione dei motori di ricerca.Questa è la chiave non solo per migliorare il tuo posizionamento nei risultati di ricerca organici, ma anche per convincere gli utenti a fare clic sul tuo sito e poi a mettersi in contatto quando arrivano.

Quello che segue è un modo semplice per mettere insieme un elenco di parole chiave.In genere utilizzerei un foglio di calcolo per questo in modo da poter considerare il volume di ricerca, la difficoltà e il ranking esistente, il che ci aiuta a ottimizzare le pagine.

1.Elenco dei semi.Inizia elencando tutti gli elementi importanti della tua attività.In genere, per le piccole imprese, si tratta di prodotti e servizi insieme a qualsiasi località se si sta ottimizzando per più località.Organizza le tue parole chiave seed in un foglio di calcolo.

2.Strumenti per la ricerca delle parole chiave. Non mancano gli strumenti per la ricerca delle parole chiave.Possono aiutarti a capire il volume di ricerca e il valore potenziale delle parole chiave.Un buon punto di partenza sarebbero i seguenti strumenti gratuiti:

  • Strumento per le parole chiave di Google Ads. Ottieni il volume per località e un'idea della difficoltà più il costo per clic (CPC) per gli annunci.Le parole chiave che funzionano in genere hanno un CPC e una concorrenza più elevati.
  • Parole chiave ovunque.Questa è un'estensione del browser per Chrome che mostra il volume di ricerca per paese e una serie di suggerimenti per le parole chiave.È uno strumento interessante per tenere a mente la ricerca di parole chiave mentre navighi sul Web.
  • Google.Sono un grande fan della navigazione sul Web per le tue parole chiave.Google fornirà suggerimenti per le parole chiave nella parte inferiore della pagina e possiamo anche ottenere un controllo su ciò che i nostri concorrenti stanno ottimizzando.Comprendere l'intento del ricercatore è la chiave per assicurarti di ottimizzare le esigenze dei tuoi potenziali clienti, quindi non saltare questo passaggio.

Esistono numerosi strumenti a pagamento tra cui Moz, Ahrefs e SEMrush; sono tutti strumenti potenti ma non gratuiti.Se sei una piccola impresa a corto di liquidità, approfitta delle loro prove gratuite prima di registrarti.

Il tuo obiettivo è trovare gruppi logici di parole chiave che si riferiscono a una pagina o un servizio.Avrai anche bisogno di valori aggiuntivi come il volume di ricerca, la concorrenza e il ranking per parola chiave in modo da poter fare le migliori scelte di ottimizzazione possibili.

Usiamo come esempio un idraulico che lavora in un luogo nella città di Birmingham:

  • Servizi.
    • Idraulico.
    • Idraulico di emergenza.
    • Riparazione caldaia.
  • Posizioni.
    • Birmingham.

Possiamo espandere queste parole chiave e raggrupparle logicamente come segue:

  • Idraulico.impianto idraulico.Servizi idraulici.
  • Idraulico di emergenza.Impianto idraulico di emergenza.Idraulico di emergenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Idraulico 24 ore.
  • Riparazione caldaia.Servizio caldaia.

Quello con cui finiamo qui è un elenco esteso di parole chiave che copre la varietà di modi in cui qualcuno può cercare.La garanzia di utilizzare tutte queste varianti nella tua copia di vendita e l'ottimizzazione sulla pagina garantisce a Google la certezza che puoi aiutare questo utente.E questo ti aiuta a classificarti più in alto e a generare richieste commerciali.

Struttura del sito

Un altro modo in cui possiamo aiutare Google e gli utenti a comprendere il tuo sito e la tua attività è garantire che i contenuti siano ben strutturati.Nel mio background come sviluppatore web, abbiamo usato l'esempio di un schedario per illustrare la struttura del sito.

Il sito è il gabinetto.I cassetti dell'armadio sono le sezioni principali.I file nei cassetti sono sottosezioni (pagine) e, se necessario, i singoli documenti in un file sono contenuti relativi a una pagina.

Per un'attività tipica assegniamo servizi e località come pagine principali in modo che la nostra struttura possa assomigliare a:

  • Casa.
    • Posizioni.
      • Località A.
      • Località B.
      • Località C.
    • Servizi.
      • Servizio A.
      • Servizio B.
      • Servizio C.

Questa struttura è qualcosa che un motore di ricerca può capire e ci fornisce pagine individuali per ogni servizio e posizione che possiamo ottimizzare.Ecco le parole chiave che abbiamo cercato in precedenza:

  • Casa.
    • Servizi.
      • Servizi > pronto intervento idraulico.
      • Servizi > servizi idraulici.
      • Servizi > riparazione caldaie.

Vorremo anche assicurarci di avere una struttura URL descrittiva per queste pagine: utilizzeremo le parole chiave nella directory di ciascuna:

  • www. examplesite.com/services/
  • www.examplesite.com/services/emergency-plumber/
  • www.examplesite.com/services/plumbing/
  • www.examplesite.com/services/boiler-repair/

Ora abbiamo URL descrittivi che descrivono il contenuto della pagina.Questo aiuta a spuntare un'altra casella di ottimizzazione e può aiutare con le percentuali di clic.Google può ora mostrare la pagina più pertinente e noi portiamo il potenziale cliente alle informazioni più rilevanti.

Ottimizzazione in pagina

È qui che leghiamo insieme tutto il lavoro che abbiamo fatto.Il tuo elenco di parole chiave ora può essere utilizzato nelle pagine del tuo sito ben strutturate.Questo è il motivo per cui questo approccio procedurale è così importante qui.

Invece di guardare lo schermo chiedendoti come migliorare l'ottimizzazione della tua pagina, puoi semplicemente seguire i seguenti passaggi.

Ottimizza i titoli delle pagine
Gli studi sui fattori di ranking tendono a mostrare il titolo della pagina come il singolo fattore di ranking sulla pagina più potente e sarei d'accordo da una pura prospettiva SEO.Tuttavia, i titoli delle pagine devono essere considerati anche un titolo poiché vengono spesso visualizzati nei risultati di ricerca.L'ottimizzazione per i clic è importante quanto lo è per il ranking, motivo per cui mi piace anche intrecciare elementi di branding ove possibile.

Se rivisitiamo il nostro esempio di idraulico, possiamo illustrare questo punto e mostrare come ottimizzare le nostre pagine per tutte le varianti delle parole chiave, che includeranno la nostra posizione e il nostro marchio.Ecco il nostro titolo di esempio:

Idraulico a Sutton Coldfield - Servizio idraulico di Marcus

Le nostre pagine di servizio possono basarsi su questo:

Servizio di riparazione caldaie – Preventivo gratuito | L'impianto idraulico di Marcus, Sutton Coldfield

Idraulico di emergenza – disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 | L'impianto idraulico di Marcus, Sutton Coldfield

Qui abbiamo i titoli delle pagine che spuntano tutte le caselle:

  • Ottimizzato con variazioni di parole chiave.
  • Un invito all'azione ove pertinente "Preventivo gratuito".
  • Posizione nei titoli delle pagine "Sutton Coldfield".
  • Branding "Idraulica di Marcus".

Questi titoli di pagina sono pertinenti, ottimizzati e hanno intelligenza di marketing.Fallo bene e la tua ottimizzazione on-page inizia bene.

Ottimizza le meta descrizioni
Le meta descrizioni non influenzano direttamente le classifiche, motivo per cui vengono spesso trascurate.

Mi piace pensare alle meta descrizioni come testi pubblicitari sui motori di ricerca.La descrizione aiuta a costruire e rafforzare il messaggio nel titolo della pagina che può aiutarti a generare più clic.

Mi piace usare lo stesso approccio qui che faccio per i titoli delle pagine:

  • Usa le tue parole chiave in modo sensato e dettaglia la tua proposta di vendita unica (USP) e le offerte speciali.
  • Includere un invito all'azione.Non esagerare qui, ma usa l'opportunità in modo ragionevole e puoi migliorare i risultati complessivi.

Ottimizza il contenuto della pagina
Il prossimo è il contenuto della pagina.Abbiamo più spazio per lavorare con le nostre varianti di parole chiave dove necessario.Assicurati che i tuoi contenuti siano facili da leggere e risuonino con il tuo pubblico di destinazione.L'ultima cosa che vogliamo fare qui è scrivere qualcosa che suona come se fosse stato scritto da una macchina o sia eccessivamente ottimizzato e pieno di parole chiave.La leggibilità dovrebbe sempre venire prima.

I componenti della pagina principale con cui dobbiamo lavorare qui sono:

  • Tag di intestazione.H1, H2, H3 ecc.
  • Contenuto del corpo.Il testo sulla pagina.
  • Immagini.Le immagini che usi per supportare la tua copia.

Usa le tue parole chiave dove sembra naturale; ripeto, non esagerare.Assicurati che si legga bene e andrà tutto bene.

Quando si lavora con le immagini, ricordare il nome dell'immagine, il testo alternativo e la descrizione possono essere ottimizzati.

Con l'ottimizzazione della pagina eseguita correttamente, ti classificherai per una gamma più ampia di termini e utilizzerai un linguaggio che attrae i potenziali clienti.Questi sono vantaggi del mondo reale che aiutano anche a migliorare la tua SEO.

Ottimizza i link interni
L'ultimo elemento da considerare qui è ottimizzare i tuoi collegamenti interni.Inizia con la tua navigazione principale ma usa anche i link nei tuoi contenuti.Questo può aiutare a migliorare la tua SEO, ma aiuta anche a guidare gli utenti dove vogliamo che vadano.

I proprietari di piccole imprese possono trarre vantaggio dal servizio di interconnessione e dalle pagine di localizzazione.Ad esempio, la pagina del servizio si collega a tutte le sedi in cui opera l'attività e le pagine della sede si collegano a tutti i servizi forniti in quella sede.Questo è un modo semplice e di buon senso per utilizzare i collegamenti interni che avvantaggia l'utente e può aiutare il tuo SEO.

SEO locale

Per le aziende locali, la SEO locale è un sottoinsieme della SEO tradizionale che si concentra sull'aiutare le aziende locali a classificarsi.Ecco due fattori su cui concentrarsi: Google My Business (GMB) e le citazioni.

Google My Business
Questa è la directory aziendale di Google.Puoi fornire informazioni sulla tua attività per aumentare la visibilità su Google Maps e nei risultati di ricerca.Dovrai fornire tutte le informazioni rilevanti sulla tua attività, incluso il tipo di attività (categoria), gli orari di apertura, i dettagli di contatto, l'indirizzo del sito Web, le foto e altro ancora.

Altre caratteristiche includono post, recensioni e la possibilità di ricevere messaggi dai clienti.Puoi persino creare un semplice sito Web di una pagina se hai appena iniziato.Basti dire che questa è una piattaforma potente e dovresti assicurarti che tutte le tue informazioni siano complete e che stai utilizzando tutte le opzioni che offre a tuo vantaggio.

Citazioni
Le citazioni sono semplicemente la menzione del nome, dell'indirizzo e del numero di telefono di un'azienda locale.A volte le citazioni sono collegate, il più delle volte non lo sono.Le citazioni vengono visualizzate su directory aziendali locali, siti Web, social network e app.Le citazioni aiutano i potenziali clienti a scoprire attività commerciali locali e possono influire sulle classifiche di ricerca locali.

Un buon modo per identificare i siti di citazioni importanti è semplicemente cercare le tue parole chiave in Google e Bing.Laddove vedi elenchi da directory, allora ci sono buone probabilità che questa sia una fonte di citazione valida. L'aggiunta del tuo sito alle directory locali aiuta con la SEO, ma soprattutto aiuta i clienti a trovare la tua attività perché stanno usando anche i motori per cercare !

Quando aggiungi la tua piccola impresa a una directory online, assicurati di inviare la categoria corretta e fornire una descrizione ragionevole dell'attività che includa le tue parole chiave principali, oltre a servizi e posizione.

Edificio dell'autorità

Link e authority building sono gli aspetti più difficili e diffamati della SEO.I motori di ricerca utilizzano ancora i collegamenti per comprendere l'autorità relativa di pagine Web e siti, ma nelle attività locali questo è solo un fattore.Altri sono l'indirizzo, la categoria dell'attività e la vicinanza al ricercatore.Hai ancora bisogno di collegamenti, ma è solo intelligente guardare prima le vittorie facili.

Le specifiche dipenderanno sempre dalla tua attività locale, ma i seguenti collegamenti e le tattiche di rafforzamento dell'autorità sono tutti degni di indagine:

  • Collegamenti da fornitori e partner commerciali.
  • Sponsorizzare enti di beneficenza o club locali.
  • Unisciti a organizzazioni professionali pertinenti che hanno pagine profilo.
  • Siti di settore pertinenti tramite il contenuto inviato (post degli ospiti o una colonna, ad esempio).
  • Collabora con altre attività locali.
  • Offri testimonianze o recensioni (con una biografia) ad altre attività locali.

Sono disponibili molte tattiche di autorevolezza e creazione di collegamenti; cerca di concentrarti sulla creazione di collegamenti in cui aggiungeranno valore.Potrebbe trattarsi di pagine di risorse su un sito popolare o semplicemente un elenco su una directory pertinente.

Vuoi che il link che stai inserendo nella pagina web di qualcun altro aggiunga valore alle tue pagine web.Potrebbe essere necessario creare contenuti e offrirli a un webmaster come un modo per farlo.Pensa al tipo di contenuto che puoi fornire che attirerà gli utenti e sarà considerato prezioso per il webmaster a cui lo offri.

Avvolgendo

L'ottimizzazione dei motori di ricerca non è facile per nessuno, comprese le piccole imprese.Può essere difficile sapere su quali attività mettere i tuoi sforzi dietro e quali produrranno risultati.

Ci vuole anche tempo.Concentrando i tuoi sforzi iniziali sulle basi SEO trattate qui, otterrai i massimi risultati con il minimo sforzo.

Le opinioni espresse in questo articolo sono quelle dell'autore ospite e non necessariamente di Search Engine Land.Gli autori dello staff sono elencati qui.