Sitemap

Scheda Facebook Home per mostrare più consigli sui contenuti

Navigazione veloce

Il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha annunciato due modifiche significative all'app di Facebook che la faranno sembrare un ibrido di TikTok e "Facebook classic".

Novità: gli utenti inizieranno a vedere queste modifiche a partire da oggi:

  • La scheda Home includerà più consigli sui contenuti, con una maggiore enfasi prevista su rulli e storie.
  • Una nuova scheda Feed che consentirà agli utenti di vedere i post di amici, gruppi, pagine in ordine cronologico inverso.

Il lancio dovrebbe durare circa una settimana.Queste modifiche arriveranno sul desktop entro la fine dell'anno.

Come il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha descritto il cambiamento. “Una delle funzionalità più richieste per Facebook è assicurarsi che le persone non perdano i post degli amici. Quindi oggi lanciamo una scheda Feed in cui puoi vedere i post dei tuoi amici, gruppi, Pagine e altro separatamente in ordine cronologico. L'app si aprirà comunque con un feed personalizzato nella scheda Home, dove il nostro motore di scoperta consiglierà i contenuti che riteniamo ti interessino di più. Ma la scheda Feed ti darà un modo per personalizzare e controllare ulteriormente la tua esperienza."

Perché ci preoccupiamo.Questo ha il potenziale per essere un grande "meh" o potrebbe finire per essere un'opportunità significativa per i marketer.Questa modifica non dovrebbe influire sulla pubblicità, poiché gli annunci di Facebook continueranno a essere visualizzati nel feed.Ma esiste la possibilità che i contenuti video diventino virali se ottengono un coinvolgimento sufficiente e inviano i segnali giusti (ad es. Coinvolgimento correlato, argomenti correlati, posizioni) agli algoritmi di apprendimento automatico di Facebook.

Il futuro è ora.Nel 2016, Zuckerberg ha dichiarato: "Vediamo un mondo incentrato sui video con i video al centro di tutte le nostre app e servizi".Ci sono voluti sei anni e la crescita esplosiva di TikTok, ma continuiamo a guardare questo importante cambiamento per Facebook dall'essere un social network a diventare più un motore di scoperta dei contenuti simile a TikTok.